a cura della redazione - 21 September 2018

Bmw svela le altre versioni della futura Z4

Si parte dai 195 cavalli della entry level fino ai 380 della M40i in versione americana
  • Salva
  • Condividi
  • 1/5

    Bmw ha rilasciato le info di tutte le versioni attualmente disponibili per la nuova Z4. Pensavamo che la più potente sarebbe stata la M40i (nelle foto) e invece… a quanto pare la casa tedesca ci ha mentito. O perlomeno a noi Europei. Stranamente infatti la Z4 M40i che da noi ha un sei cilindri in linea da circa 340 cavalli in America verrà commercializzata con lo stesso motore ma con 40 cavalli in più, ovvero 380; in pratica una sorta di M40i leggermente preparata, visto che con una tale differenza le prestazioni miglioreranno e non impercettibilmente. Se invece volete qualcosa di più moderato e rilassante la versione alla base della gerarchia Bmw sarà la sDrive20i con un quattro cilindri 2.0 litri turbo twin-scroll da 195 cavalli che garantirà comunque uno 0-100 in 6,6 secondi e una velocità massima di 240 km/h.

    Bmw svela le altre versioni della futura Z4

    Il passo successivo è la sDrive30i che dallo stesso quattro cilindri tira fuori 256 cavalli per uno 0-100 in 5,4 secondi e la classica velocità di punta limitata a 250 km/h. Il lato negativo della medaglia? Niente cambio manuale. Tutte le versioni però sono accomunate da cerchi da 18 pollici (o 19 optional), tetto abbassabile in dieci secondi fino a 50 km/h e uno schermo da 12,3 pollici al posto del classico quadro strumenti, oltre al Bmw iDrive Infotainment System che ha un ulteriore schermo da 10,25 pollici. La Z4 debutterà il mese prossimo al Salone di Parigi, che ne pensate?

    Bmw svela le altre versioni della futura Z4
    © RIPRODUZIONE RISERVATA