BMW spiega il perché di un doppio rene così grande sulle nuove M3 e M4

Con un video Bmw ci spiega il raffreddamento dietro le griglie del gigante doppio rene delle nuove sportive bavaresi.

1/10

Molte polemiche hanno accolto le nuove Bmw M3 e M4 fin dalla loro presentazione avvenuta lo scorso anno. Tutte critiche che hanno interessato maggiormente le orribili griglie e le insensate dimensioni dei doppi reni delle due auto sportive bavaresi. Per mettere fine però a tutte queste polemiche la stessa Bmw è intervenuta rilasciando in rete un video che spiega quali siano state le reali motivazioni di una scelta così estrema. Guardando con attenzione il video che vi proponiamo qui sotto si evince come la scelta sia stata dettata da una esigenza puramente meccanica e nello specifico di raffreddamento dei componenti che vi sono all’interno del vano motore. Rimuovendo, infatti, il paraurti e mettendo a nudo gli elementi meccanici che occupano lo sbalzo anteriore, si scopre il perché fosse necessario un doppio rene di queste dimensioni.

Nascosta dietro le griglie del doppio rene c'è la principale area di raffreddamento con radiatori e potenti ventole. Situato dietro al paraurti anteriore vi è un radiatore per il liquido di raffreddamento motore mentre subito sotto si trova un radiatore dell'olio motore. Il video prosegue sottolineando come siano stati aggiunti anche alcuni elementi di protezione di questi sistemi per ripararli durante le intense giornate in pista. E 'presente anche un parasassi posto davanti al radiatore mentre sotto al radiatore è presente un radiatore per l’olio del cambio. Nello stesso tempo anche i condotti di raffreddamento dei freni sono stati modificati e adattati per ricevere il maggior quantitativo di aria possibile mentre nella parte inferiore sono presenti anche una serie di superfici di controllo sotto la carrozzeria per migliorare il raffreddamento e per ricreare una sorta di pressione negativa nell'aria così da migliorare ulteriormente il raffreddamento del radiatore dell’olio. Tutti sistemi ed elementi di raffreddamento necessari per mantenere l'M3 e l'M4 in funzione anche negli scenari più gravosi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Cupra Formentor VZ5: 390 Cv e drift mode possono bastare?

Beffando la cugina Golf R, si fregia del 5 cilindri turbo benzina di Ingolstadt oltre al cambio doppia frizione, alla trazione integrale e all’esclusiva modalità drift.

Cupra Formentor VZ5: 390 Cv e drift mode possono bastare?

24 February 2021

La Cupra El-Born ha il Turbo Boost come KITT di Supercar

La sorella cattiva della Volkswagen ID.3, realizzata nientemeno che da Cupra, si avvale di una funzione Boost per partenze da cardiopalma.

La Cupra El-Born ha il Turbo Boost come KITT di Supercar

23 February 2021

Bentley Mulliner Bacalar: il maestoso propulsore prende vita

Si tratta dello stesso W12 biturbo benzina già in uso da altre vetture del marchio inglese, al quale però sono state riservate specifiche e particolari cure.

Bentley Mulliner Bacalar: il maestoso propulsore prende vita

23 February 2021

Autovelox: la Brexit potrebbe favorire gli automobilisti britannici

Con l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea gli automobilisti britannici potrebbero avere vita facile con le multe elevate per eccesso di velocità dagli autovelox del Vecchio Continente.

Autovelox: la Brexit potrebbe favorire gli automobilisti britannici

22 February 2021

Bmw: immutato l’amore per il cambio manuale

Sulle versioni sportive, diversamente da Audi e Mecedes, la Casa bavarese continua a offrire la più divertente leva con schema ad H.

Bmw: immutato l’amore per il cambio manuale

22 February 2021

Lamborghini Urus: è ancora la più prestazionale tra le Suv?

Sul mercato oramai da tre anni e prossima a un restyling di metà carriera, la SUV di Sant’Agata Bolognese è ancora oggi il miglior Sport Utility Vehicle in commercio? Diteci la vostra.

Lamborghini Urus: è ancora la più prestazionale tra le Suv?

19 February 2021

Audi RS e-tron GT vs Audi Formula E: chi la spunta?

A sfidarsi nientemeno che Nico Rosberg e Lucas di Grassi, il campione di Formula Uno a bordo della nuova granturismo elettrica di Audi e il campione di Formula E a bordo della sua vettura della Casa di Ingolstadt.

Audi RS e-tron GT vs Audi Formula E: chi la spunta?

19 February 2021

SF90 Stradale: Chris Harris la critica e Ferrari risponde

Pesanti critiche da parte del celebre conduttore di Top Gear UK nei confronti della nuova supercar plug-in hybrid. La Casa di Maranello però non ci sta e risponde al pilota britannico.

SF90 Stradale: Chris Harris la critica e Ferrari risponde

18 February 2021

Mercedes-AMG C63: addio al V8 per un modesto 4 cilindri ibrido

Dal 2022 in poi l’intera gamma della nuova Classe C adotterà esclusivamente motorizzazioni a 4 cilindri. Anche le varianti più sportive si adegueranno a questo importante cambiamento.

Mercedes-AMG C63: addio al V8 per un modesto 4 cilindri ibrido

18 February 2021

Ferrari: il V6 ibrido potrebbe superare i 700 CV

Ancora incerto il modello sul quale farà la sua comparsa, il nuovo propulsore ibrido di Maranello inizia a far trapelare qualche piccola indiscrezione come i valori della potenza massima che sarà in grado di erogare.

Ferrari: il V6 ibrido potrebbe superare i 700 CV

17 February 2021