a cura della redazione - 12 October 2018

Al 'Ring sta provando una (forse) Bmw M2 CS

Svariate modifiche alla M2 Competition ci fanno pensare a una probabile variante ClubSport
Al 'Ring sta provando una (forse) Bmw M2 CS

Recentemente è stata avvistata al Nurburgring una Bmw M2 un po’ strana. Si tratta di una M2 Competition – e quindi equipaggiata con lo stesso motore che troviamo nella M4 ma leggermente depotenziato – che però ha ricevuto in dono qualche miglioria di non poco conto. Che sia una futura M2 CS? Il modello che vediamo in fotografia monta Michelin Pilot Sport Cup 2, che ci fan pensare ad uno scopo più corsaiolo, e grossi freni carboceramici, stesso trattamento dei modelli CS di M3 e M4. Gomme e freni più prestazionali potrebbero suggerire anche un aumento di cavalli, anche se già 410 puledri per la M2 sembrano sufficienti. Il problema principale piuttosto sarebbe un altro: visto che sappiamo benissimo che il 3 litri bi turbo può salire di molto come potenza, 440 o 450 cavalli (ma anche solo 430) sulla baby M la metterebbero in diretta competizione con le sorelle maggiori, quando già così il confine è molto sottile.

Al 'Ring sta provando una (forse) Bmw M2 CS

Altre modifiche sono il piccolo spoiler montato sopra il baule e il cofano motore che parrebbe più bombato; anche il tetto sembra avere una forma simile a quelli in carbonio montati sulle versioni CS. Modifiche a freni, gomme, carrozzeria, forse al motore e magari interni alleggeriti potrebbero essere fuorvianti, quindi prima di emozionarci per una versione CS dobbiamo vedere se questa M2 non stia semplicemente testando nuovi optional più prestazionali per la gamma. Certamente ne sapremo di più a breve, ma anche così, non ci lamenteremmo riguardo a delle migliorie per la incredibile M2 Competition.

Al 'Ring sta provando una (forse) Bmw M2 CS

Credits to Evo UK

© RIPRODUZIONE RISERVATA