di Tommaso Ferrari - 12 febbraio 2019

Dall' Australia la Bmw M140i Final Edition

Canto del cigno della hot hatch sei cilindri in linea e trazione posteriore
Facciamo ancora fatica ad immaginarlo concretamente ma la futura Serie 1 sarà a trazione anteriore, il che vuol dire che la prossima Serie 1 in chiave Motorsport avrà lo stesso layout di quella specie di ovetto su ruote che è la Bmw Serie 2 Active Tourer. O meglio, sarà molto simile visto che la trazione sarà anteriore (o più probabilmente XDrive) e il motore il quattro cilindri turbo che troviamo nella X2 M35i. Ma prima di fasciarci la testa con queste terribili cose pensiamo a novità più piacevoli, come la Bmw M140i Final Edition, canto del cigno e ultima della sua specie. La divisione australiana di Bmw infatti ha lanciato questa versione come celebrazione della compatta sei cilindri a trazione posteriore ritoccando un po’ il look ma lasciando invariata (come sempre) la parte meccanica, anzi.
Molti non saranno felici di sentirlo – calcolando che questa dovrebbe essere la ciliegina sulla torta delle serie 1 – ma la Final Edition non avrà disponibile il cambio manuale ma solo l’automatico a otto rapporti. Booo. Il resto dei cambiamenti è puramente cosmetico: terminali di scarico bruniti, griglia brunita e tre tipi di cerchioni da 18’’ a scelta oltre a tutte le altre dotazioni standard come fari a Led, freni con pinze blu e logo M, sospensioni M, stereo Harman Kardon e il classico sistema di infotainment da 8,8’’. Quello che inoltre non manca però è il 3 litri sei cilindri in linea da 340 cavalli e 500 Nm, sufficiente per uno 0-100 in 4,6 secondi e una velocità massima di 250 km/h. I cambiamenti in realtà sono irrisori, ma il prezzo avrebbe potuto essere molto più alto visto che la Final Edition costa 3000 dollari australiani (circa 1.800 euro) in più della versione base, un prezzo quasi onesto confrontato con altre versioni finali.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

BBR Super 220: la Mazda Mx-5 ND che stavamo aspettando

BBR Super 220: la Mazda Mx-5 ND che stavamo aspettando

14 giugno 2019

Scenografica ciliegia: ecco a voi la Jesko Cherry Red edition

Scenografica ciliegia: ecco a voi la Jesko Cherry Red edition

14 giugno 2019

Alpine incattivisce la A110 con la versione S

Alpine incattivisce la A110 con la versione S

14 giugno 2019

ABT porta la Urus sopra i 700 cavalli

ABT porta la Urus sopra i 700 cavalli

14 giugno 2019

Mansory rende la Chiron ancora più costosa e appariscente

Mansory rende la Chiron ancora più costosa e appariscente

13 giugno 2019

EVO Moments: Bmw M2 Competition

EVO Moments: Bmw M2 Competition

13 giugno 2019

Honda ha costruito il più veloce tosaerba al mondo

Honda ha costruito il più veloce tosaerba al mondo

13 giugno 2019

Aston svela la DB4 Zagato Continuation

Aston svela la DB4 Zagato Continuation

12 giugno 2019

Sleeper per eccellenza?

Sleeper per eccellenza?

12 giugno 2019

E' nata una 612 Scaglietti Shooting Brake

E' nata una 612 Scaglietti Shooting Brake

12 giugno 2019