Automobili Estrema Fulminea, Nomen omen all' ennesima potenza.

Spinta da 4 motori elettrici da 2040 CV complessivi promette prestazioni esaltanti e 500 km di autonomia.

1/6

Dev'essere proprio un lavoro difficile dare un nome alle automobili. Miti come il Maggiolino (nato come KDF Wagen, poi rinominato Typ 1) o la Duetto (ufficialmente Alfa Romeo Spider) sono stati in seguito battezzati dalla gente, sostituendo de facto la denominazione ufficiale. E se invece si dovesse decidere per un nome didascalico, importante , e che definisca perfettamente un' auto?

La casa italiana Automobili Estrema (nome che di se è già abbastanza eloquente) ha presentato il loro primo modello, un'Hypercar elettrica con più di 2000 cavalli. E come chiamarla, se non Fulminea? Ma oltre al nome altisonante, c' è sotto della sostanza. E un pò di primati.

Ad esempio, la Fulminea sarà la prima auto al mondo ad utilizzare un pacco batterie ibrido, cioè un accumulatore Li-Ion con elettrolita allo stato solido e ultracondensatori. Il sistema di gestione dell' energia BMS (Battery Management System) sviluppato in collaborazione con Electra Vehicle permette un' autonomia di oltre 500 km. Ovviamente sarà dotata di torque-vectoring e trazione integrale. Va bene, taglio corto e la smetto di elencare gingilli elettrici. Tutto ciò si traduce in 100kWh di energia, che alimenta i quattro motori elettrici per una potenza complessiva di 1,5 MW (2040CV). La scocca sarà completamente in fibra di carbonio.

Per mantenere le linee più pulite possibili, i progettisti hanno deciso di sostituire gli specchietti retrovisori con un sistema di telecamere, e di utilizzare per l' apertrua delle portiere dei sensori touch.
Quello che ci attira di più è il peso, che sarà contenuto in 1500kg, con un rapporto peso- potenza da F1 anni '80.

Parlando di prestazioni, Automobili Estrema dichiara solo lo 0-320kmh, coperto in circa 10 secondi.

Nelle intenzioni dell' azienda fondata nel 2020 da Gianfranco Pizzuto (già co-fondatore di Fisker Automotive) si parla di una produzione di 61 esemplari al costo di 1.961.000 euro, tasse escluse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Maserati MC20

Il ritorno del tridente tra le supersportive

Maserati MC20

11 June 2021

EVO al MIMO: anche noi ci siamo

EVO al top con la M2 CS

EVO al MIMO: anche noi ci siamo

10 June 2021

Bugatti la Voiture Noire

E' stata presentata la one-off da 11 milioni di euro Bugatti.

Bugatti la Voiture Noire

10 June 2021

Czinger 21C

L'hypercar ibrida da 1.350 cv e 1.250 kg di peso

Czinger 21C

09 June 2021

evo è tornato, il numero di giugno

Evo is back: evo è tornato. Così molto semplicemente possiamo riassumere una bellissima notizia. Evo che per l’appunto torna in edicola per la gioia dei suoi fan e per gli amanti delle auto con la A maiuscola.

evo è tornato, il numero di giugno

09 June 2021

Rimac Nevera: 1.915 cv elettrici

L’hypercar elettrica più veloce sul quarto di miglio

Rimac Nevera: 1.915 cv elettrici

07 June 2021

Mercedes-AMG Project One, pronta al debutto

La nuova Mercedes-AMG Project One sta per debuttare. Caratterizzata dalla motorizzazione derivata dalla F1 si mostrerà al mondo fra poco.

Mercedes-AMG Project One, pronta al debutto

05 June 2021

Maserati Grecale: nuove foto spia ufficiali del SUV modenese, c’è l’approvazione di Tavares

Carlos Tavares e John Elkann a Modena per provare un prototipo del prossimo modello

Maserati Grecale: nuove foto spia ufficiali del SUV modenese, c’è l’approvazione di Tavares

01 June 2021

Cupra Born, debutta la nuova elettrica fino a 231 CV e 540 km di autonomia

Due versioni, da 150 o 204 CV di potenza, fino a 231 CV con l’extraboost

Cupra Born, debutta la nuova elettrica fino a 231 CV e 540 km di autonomia

29 May 2021

McLaren Elva, scendono a 149 gli esemplari prodotti ma compare il nuovo “windscreen”

Debutta il nuovo parabrezza per proteggere dal vento, solo 20 kg in più sulla bilancia

McLaren Elva, scendono a 149 gli esemplari prodotti ma compare il nuovo “windscreen”

28 May 2021