06 novembre 2019

Audi R8 V10 RWD e Audi R8 LMS GT4, benvenuta trazione posteriore!

Audi presenta la R8 V10 con trazione posteriore, 540 Cv a 6.500 giri/minuto e 540 Nm di coppia. Disponibile in versione Coupé e Spyder. Presentata anche la versione pista, la R8 LMS GT4.

1 di 2

Audi R8 v10 RWD Coupé

1/16

Sui nuovi modelli, Audi R8 v10 RWD Coupé e Audi R8 v10 Spyder, ritroviamo gli stilemi delle mitiche Audi Sport Quattro, sul nuovo cofano più ampio e basso, nelle prese d'aria anteriori e nella griglia d'uscita posteriore. Il V10, con il suo sound inconfondibile, eroga 540 Cv a 6.500 giri/min. con 540 Nm di coppia ed è capace di passare da 0 a 100 km/h in 3.7 secondi per raggiungere una velocità massima di 320 km/h mentre la versione Spyder impiega 3.8 secondi nello 0-100 km/h per una velocità massima di 318 km/h.

Naturalmente la protagonista è la trazione posteriore che regala sensazioni uniche. Attivando la mappa Sport in combinazione con l'ESC si ottiene un'impostazione delle sospensioni che permettono un pattinamento controllato. I cerchi da 19 montano pneumatici 245/35 anteriori e 295/35 posteriori. Sono disponibili anche cerchi da 20 pollici con pneumatici sportivi. Il carico della vettura è distribuito sugli assi con un rapporto 40:60 ed il peso è contenuto in 1.595 kg per la versione Coupé. I nuovi modelli saranno disponibili nel 2020 con prezzi di 144.000 euro per la versione Coupé e 157.000 per la Spider.

Audi R8 v10 Spyder

1/19

La versione da corsa mantiene il 60% di componenti del modello di serie. Dal 2018 la versione precedente ha ottenuto 17 titoli in tutto il mondo. Il motore V10 da 5,2 litri eroga fino a 495 CV con cambio a doppia frizione a 7 rapporti. Per la prima volta, i sistemi di frenata ABS e di controllo della trazione TC possono essere regolati con precisione.

Le caratteristiche del programma consentono rispettivamente otto diverse impostazioni, che il conducente può selezionare individualmente, in base alle condizioni meteorologiche, alle condizioni della pista e all'aderenza dei pneumatici, ecc.

L'Audi R8 LMS GT4 è equipaggiata con il volante della versione da corsa GT2 ed i due interruttori rotanti per ABS e TC sono situati centralmente nel volante, direttamente nella vista del conducente. Poiché la maggior parte delle serie di corse GT4 prescrive cambi di guida, le preferenze individuali possono essere facilmente e accuratamente selezionate prima e dopo il pit stop.

Audi R8 LMS GT4

1/9
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Toyota GR Yaris: hot hatch al peperoncino

Toyota GR Yaris: hot hatch al peperoncino

24 gennaio 2020

Supercar da più di 10 milioni? Queste 5 Ferrari ne valgono anche il doppio!

Supercar da più di 10 milioni? Queste 5 Ferrari ne valgono anche il doppio!

24 gennaio 2020

Toyota GR Supra: arriva in Europa il 2.0 litri da 258 CV

Toyota GR Supra: arriva in Europa il 2.0 litri da 258 CV

23 gennaio 2020

Bambino di 6 anni alla guida di una 488 GTB insieme a Charles Leclerc: performance sorprendente!

Bambino di 6 anni alla guida di una 488 GTB insieme a Charles Leclerc: performance sorprendente!

21 gennaio 2020

All'asta la rarissima Gemballa Mirage GT Gold Edition di Eto'o

All'asta la rarissima Gemballa Mirage GT Gold Edition di Eto'o

21 gennaio 2020

Audi RS7: prestazioni eccellenti, ma vale davvero il suo prezzo?

Audi RS7: prestazioni eccellenti, ma vale davvero il suo prezzo?

20 gennaio 2020

Mercedes Vision AVTR, l'auto ispirata ad Avatar che si muove anche in obliquo

Mercedes Vision AVTR, l'auto ispirata ad Avatar che si muove anche in obliquo

20 gennaio 2020

Ferrari F50: messo all’asta il primissimo esemplare prodotto

Ferrari F50: messo all’asta il primissimo esemplare prodotto

19 gennaio 2020

"Le Tesla parleranno con le persone", lo dice Elon Musk

19 gennaio 2020

Morgan Plus 4 70th Anniversary: serie limitatissima

Morgan Plus 4 70th Anniversary: serie limitatissima

18 gennaio 2020