Guida al controsterzo: così si maltratta il volante

Guida al controsterzo: così si maltratta il volante

Il nostro track tester Tommy Maino è un pilota d'esperienza e basta guardare come guida per capirlo. Soprattutto, fate caso alla rapidità con cui gestisce il volante, dando i giusti colpi secchi per rimediare ai sovrasterzi della Subaru WRX STi a Franciacorta

Se la pioggia è il copilota

Se la pioggia è il copilota

Modifica talmente tanto la nostra guida che sembra quasi di avere accanto qualcuno che suggerisce manovre e deviazioni. Torniamo con le nostre pillole di tecnica di guida

Aspettando il trackday, il video onboard a Monza di Tommy Maino

Aspettando il trackday, il video onboard a Monza di Tommy Maino

Il nostro tester sarà con noi in pista per il secondo trackday 2016: approfittatene e tempestatelo di domande sulle traiettorie da seguire ma intanto potete studiarvi questo suo onboard

A Misano arriva la prima vittoria per la Porsche di Tommy Maino

A Misano arriva la prima vittoria per la Porsche di Tommy Maino

Terza tappa del campionato e prima vittoria per la squadra del nostro Maino. Ottime libere, poi pole position ed infine primo posto in Gara2

Prima di accelerare, si impara a frenare: la staccata perfetta

Prima di accelerare, si impara a frenare: la staccata perfetta

Continuiamo con le nostre pillole di guida, questa volta tocca alla frenata. ABS ed altri sistemi aiutano molto ma è l’esperienza che diventa determinante

Dovete spezzarlo, quel pedale

Dovete spezzarlo, quel pedale

Guardando il video dell’Alfa Romeo 4C che abbiamo provato qualche mese fa in pista a Franciacorta, è tornato alla mente quello che diceva un istruttore di guida

Pole position e vittoria per Tommy Maino a Vallelunga

Pole position e vittoria per Tommy Maino a Vallelunga

Weekend entusiasmante per il nostro track tester che sul circuito di Vallelunga - dove stiamo preparando anche il nostro trackday – ha conquistato la pole e poi la prima vittoria

Le traiettorie perfette sul circuito di Vallelunga

Le traiettorie perfette sul circuito di Vallelunga

Il nostro Tommy Maino ha appena disputato una nuova tappa del calendario dell’Italiano GT sul circuito laziale dove fra pochi giorni saremo con voi per un nuovo trackday di evo. Ripassiamo un po’ di linee

Tommy Maino chiude il 3° round dell'Italiano GT con buoni risultati

Tommy Maino chiude il 3° round dell'Italiano GT con buoni risultati

Buone qualifiche hanno permesso a Tommy di partire bene. Un week-end soddisfacente nonostante i 20" di handicap

Nuovo record di evo a Franciacorta

Nuovo record di evo a Franciacorta

Frantumato ogni precedente tempo: questa McLaren Aznom 700 non ha lasciato spazio a nessun’altra e si è presa il primo posto nella nostra classifica

Piedi ed elettronica: il meccanismo complesso del bilanciamento

Piedi ed elettronica: il meccanismo complesso del bilanciamento

Torniamo con le pillole di guida firmate dal nostro track tester. Ripassiamo qualche concetto di base e vi proponiamo un piccolo esercizio per migliorare la tecnica di guida

Quando le gomme sono gratis

Quando le gomme sono gratis

Dopo aver fatto le persone serie fino ad oggi, ci siamo dedicati un momento di divertimento fine a sé stesso. Peccato che a filmare il tutto ci fosse una telecamera indiscreta

Porsche 911 GT3, hot lap a Franciacorta

Porsche 911 GT3, hot lap a Franciacorta

In questo video, alcuni giri veloci con la 911 aspirata più performante, la stessa in copertina del nuovo numero di evo

Tommy Maino rientra nell’Italiano GT su Porsche

Tommy Maino rientra nell’Italiano GT su Porsche

Il nostro track tester cambia auto e team per correre nella classe GT Cup del campionato italiano. Lascia la Ferrari 458 e sale sulla Porsche 997 del team Ebimotors

Vado al massimo… con la Porsche 911 GT3

Vado al massimo… con la Porsche 911 GT3

Abbiamo portato alla massima velocità questa 911 e vi mostriamo il video con i risultati dell’accelerazione da 0 a 100, da 0 a 200 e da 0 a 300 km/h. Volume al massimo!

Purtroppo non ha piovuto…

Purtroppo non ha piovuto…

In effetti è strano da dire ma le nuvole all’orizzonte mentre ci avviavamo verso il circuito di Franciacorta con le nostre due auto ci hanno fatto pensare: “e se piovesse?”. Riflettendoci, non sarebbe stato neanche male