di Tommaso Ferrari - 14 April 2022

Sarà questa la futura Huracan Sterrato?

Più alta, robusta, protetta e illuminante del normale, pronta per liberare quel magico V10 nei boschi di tutto il pianeta. Sorry Greta.

Lambo ha appena presentato la Huracan Tecnica, la sorellina minore della STO che punta ad essere ancora più divertente (o meno spaventosa…) e più fruibile per tutti i giorni, che vogliate andare a fare la spesa (una piccola spesa) o godervi una giornata di guida immersi in paesaggi splendidi. Abbiamo la pelle d’oca a pensare che potrebbe essere l’ultimo V10 solamente aspirato della casa, ma Lamborghini ha ancora in serbo una carta da giocare, una di quelle strane. Difficile dimenticare il concept Sterrato: livrea arancio e tricolore visibile anche dallo spazio, cerchi dorati, faretti aggiuntivi, barra led sul tetto, passaruota in stile off road e assetto rialzato.

Se vi suona assurdo per una Huracan… forse non avete tutti i torti ma in questi tempi eclettici e stravaganti tutto fa brodo, a patto di trovare clientela. E poi volete mettere che figata andare a sciare a Cortina o St. Moritz con l’attrezzatura sul tetto mentre fate tutto di traverso? O andare nella vostra quinta casa di campagna in Toscana con vialetto sterrato senza noleggiare un’utilitaria? In foto potete vedere quella che sembra proprio la Sterrato, non completa ma decisamente a buon punto. Protezioni rivettate sui passaruota, faretti aggiuntivi a led, assetto rialzato di svariati centimetri (almeno 40/50 millimetri), barre portatutto sul tetto e scritta ‘Sterrato’ sopra le minigonne.

La meccanica resterà certamente il V10 aspirato da 640 cavalli condiviso con la Evo, STO e Tecnica magari con qualche modalità ‘off road’ o ‘gravel’ che renda più progressiva e meno brutale l’erogazione. La trazione immaginiamo resterà integrale e il cambio il noto sette marce automatico. La Sterrato è quel qualcosa di talmente stravagante che potrebbe anche piacere, di certo si rivelerà emozionante… in un modo tutto suo. Dopotutto già solo quell’intossicante V10 varrebbe il salatissimo cartellino del prezzo.

Credits Carscoops

© RIPRODUZIONE RISERVATA