di Tommaso Ferrari - 08 April 2022

La Koenigsegg Gemera sta prendendo forma

Christian Von Koenigsegg ci mostra in anteprima la Gemera sempre più verso la produzione

Musica very cool, una pista privata, il sole alto nel cielo e tre hypercar da mascella a terra dietro Christian Von Koenigsegg, il fondatore della concorrente svedese di Pagani. Se ricordate il primo Ginevra annullato causa Covid ricorderete anche la spettacolare presentazione tenuta da Koenigsegg per il suo personalissimo salone, uno show fantastico per chi non concepisce il fatto di dover annullare una festa. Grande. Ora il buon Christian ha rifatto un breve video dove mostra il primo prototipo completamente funzionante della Gemera, la incredibile quattro posti della casa con uno spazio insospettabile a bordo e trilioni di cavalli. Il totale è 1.700 cavalli (!) con 3.500 Nm (!!) di coppia ottenuti combinando tre motori elettrici e il tre cilindri più sconvolgente al mondo, un 2.0 litri biturbo da 600 cavalli. Sì, proprio 300 cavalli litro.

Koenigsegg sta ancora sviluppando mille sfumature, la risposta dell’acceleratore, l’erogazione, il sound, qualche dettaglio interno e tanto altro per rendere la Gemera perfetta. Per ora al minimo la Gemera sembra burbera come un V8 ma più frenetica e in accelerazione svela la sua natura da 3 cilindri, senza però farsi mancare tanta tanta cattiveria. Non vediamo l’ora di vederla completata a due anni dalla sua presentazione. Oh, dietro la Gemera ci sono anche una futuristica Regera e la atomica Jesko, con quell’alettone folle che ricorda una balestra carica pronta a scoccare. Immaginiamo che il bersaglio sarà la Chiron… .

© RIPRODUZIONE RISERVATA