di Tommaso Ferrari - 01 April 2022

Svelata la nuova Corolla GR!

Aspetto da pestaggio immediato, 304 cavalli dall'1.6 della Yaris e le stesse chicche meccaniche. Ma non per l'Europa...

Tanto ci ha deluso Renault negli ultimi tempi tanto Toyota ci sta rendendo felici: GT86, GR86, Yaris GR, Supra… e ora la nuova e inaspettata Corolla GR. Non proprio inaspettata viste le sottili anticipazioni delle ultime settimane, ma ciò che non ci eravamo immaginati era che la nuova Corolla by Gazoo Racing sarebbe stata così cattiva, feroce quasi. Roba da far impallidire Megane RS, i30 N e Golf R. La Corolla riprende tantissimo dalla fantastica Yaris GR e ci aggiunge del suo: l’1.6 litri tre cilindri turbo qui ha ben 304 cavalli e 370 Nm – un bel salto rispetto alla Yaris – e lo stesso sistema integrale della sorellina, quindi ripartizione 50:50 per la massima efficacia, 60:40 per andare in giro tranquilli o 30:70 quando volete fare i criminali o fare i tondi come nelle foto stampa.

La trasmissione è sempre sei marce manuale, assolutamente brillante nella Yaris, mentre Toyota spiega che la cavalleria in più è stata raggiunta prevalentemente con un nuovo scarico a tre uscite che riduce le contropressioni. Ecco appunto, l’estetica. Quanto è arrogante? Passaruota allargati, grosso alettone, prese d’aria e estrattori, colore scuro e cerchi neri e una bocca anteriore che sembra voglia fare a pezzi le hot hatch concorrenti. E’ cattivissima, nonostante non sia esasperata come la Civic Type R. Anche in questo caso potete tirare il freno a mano senza dovervi preoccupare della frizione e frenare con il sinistro senza rotture elettroniche. Sempre replicando l’offerta della Yaris la Corolla GR sarà disponibile in versione (limitata) Circuit – estetica da “ora ti picchio”, pinze rosse, tetto in carbonio e differenziali autobloccanti – e Core, più sobria sia nell’aspetto che nella meccanica.

Gli interni sono in pelle e Alcantara con qualche dettaglio sportivo e soprattutto tre bei pedali in mostra; peccato per le razze del volante cicciotte. Cicciotta è anche la Corolla GR, tutta questa tecnologia e meccanica integrale portano il peso a secco a 1.473 chili, quindi i cavalli e la coppia aggiuntivi sono benvenuti. Detto questo, l’ultima GR sembra davvero un’auto fantastica, una sorta di Yaris GR ancora più aggressiva però per famiglie. Chi l’avrebbe mai detto che desiderassimo tanto guidare una Corolla? Peccato che, OVVIAMENTE, la Corolla GR non verrà importata in Europa al momento, visto che tra Yaris, Supra e 86 secondo la Gazoo Racing siamo già abbastanza fortunati. Toyota, complimenti per la Corolla, ma smettila di farci soffrire così.

© RIPRODUZIONE RISERVATA