a cura della redazione - 10 March 2022

LE AUTO DEI LETTORI SU EVO

Stiamo lavorando per voi Pt. 2, per una nuova rubrica che vedrà sulle pagine della rivista le vostre auto più EVO!

E’ da un po’ che ci stiamo ragionando, e finalmente la cosa ha preso forma. Vogliamo introdurre una nuova rubrica, un nuovo modo di dialogare con i lettori di Evo, e quale modo migliore se non pubblicare le vostre amate quattro ruote sulla rivista che leggete? Che siate new entry o lettori dal primo numero, se comprate proprio Evo significa che avete anche voi benzina nelle vene, e di conseguenza un affetto particolare per la vostra – o le vostre – sportive. Se vi girate a guardarla quando parcheggiate, se ve la siete sudata dopo anni di ricerche, se vi sciogliete per un punta tacco perfetto o vi si stampa un sorriso stupido dopo una rotonda di traverso… ottimo, leggete qua.

Mettendo per oggetto “Le auto dei Lettori” scrivete a redazione@evomagazine.it spiegando che auto avete, perché significa tanto per voi, una foto e in breve la storia dietro alla vostra vettura, se incarnerà a pieno il Brivido della Guida vi contatteremo! I “limiti” sono pochi: la redazione è in quel di Milano quindi svolgere un servizio alla vostra spettacolare Noble M600 a Cagliari purtroppo è poco pratico, per il resto basta che il vostro mezzo incarni a pieno lo spirito e la filosofia di Evo: emozione, dinamica, passione, eccitazione alla guida. Se avete una Caterham, una Lotus, una Cayman GT4, una 458 ma anche una S2000, una Integra o una hot hatch viscerale non esitate a contattarci; se invece siete fierissimi della vostra C-Max Tuning o di una Prius ribassata con dei 18 cromati… avete già capito. Cercheremo di accorciare il più possibile le tempistiche per la prima “Auto dei Lettori”, ci si vede presto!

Foto di Tommaso Ferrari

© RIPRODUZIONE RISERVATA