di Tommaso Ferrari - 25 January 2022

C'è una posizione vacante in Dodge... ed è parecchio strana

150.000 dollari l'anno e una Hellcat come daily se verrete scelti come "Chief Donut Maker"

Era stato anticipato tempo fa, ma nessuno aveva davvero capito di che roba si trattasse, a parte che si andava a guadagnare un sacco di soldi e si riceveva una Hellcat in omaggio. Mmmm. Ora Dodge ha chiarito – quasi del tutto – cosa necessita per la posizione lavorativa aperta di “Chief Donut Maker”, che tradotto in parole italiane significa più o meno “Responsabile di fare tante tante ciambelle con fumo annesso”. Esatto, il tipo di ciambelle divertenti, e senza zucchero. Il CEO Tim Kuniskis ha spiegato: “stiamo cercando qualcuno da assumere come chief donut maker, qualcuno che abbracci il pazzo spirito americano delle muscle cars e che ampli nel mondo la conoscenza di uno dei gruppi automotive più appassionati sulla piazza. E quale opportunità migliore se non guidando la muscle car numero 1 in America…”.

In concreto – per 150.000 dollari all’anno e con una Hellcat a scelta – dovreste andare in giro marchiati da capo a piedi Dodge, partecipare ad eventi della casa, tenere attivi i loro social e, beh, immaginiamo fare qualche tondo ogni tanto. Per candidarvi dovete andare sul sito di Dodge Garage, inserire qualche dato e inviare un video creativo di due minuti dove spiegate la vostra passione e il perché dobbiate essere scelti. Gli americani ne andranno matti. Dei 10.000 video che verranno accettati ne saranno scelti dieci, e i relativi ideatori affronteranno alcune sfide visionati da – altro ambasciatore Dodge – Bill Goldberg, un campione di wrestling. Tutte hanno più di 700 cavalli, ma quale Hellcat scegliereste, una Challenger, una Charger o persino una Durango? “Chief Donut Maker” è un titolo spiritoso per, da quel che abbiamo capito, intendere (che brutta cosa) ‘influencer’ ma certo è che le prospettive ‘lavorative’ sono interessanti. Fatevi avanti, le candidature chiuderanno il 28 Febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA