a cura della redazione - 09 July 2021

Girardo & Co. porta 5 perle da corsa al FOS

In cima alla collina di Goodwood correranno WRC plurivittoriose, una F1 Alfa e una Citroen della Parigi Dakar

Alla Girardo & Co. – salone di auto classiche e da corsa – sanno come divertirsi, specialmente in una manifestazione fenomenale come il Festival of Speed di Goodwood. Il concessionario inglese parteciperà portando in cima alla collina di Lord March cinque vetture da corsa spettacolari, tre WRC, una F1 e una per la Parigi-Dakar, in modo da non farsi mancare nulla. La prima WRC è nientemeno che la Citroen C4 del 2008 guidata da quell’alieno di Sebastien Loeb con la quale conquistò quattro vittorie, nella bellissima livrea Red Bull. A seguire abbiamo l’aggressiva Impreza WRC W25 con la quale Richard Burns vinse il Network Q Rally of Great Britain nel 2000 in condizioni ancora originali e esattamente con le stesse specifiche – e le stesse cicatrici – di quando vinse il Rally inglese.

L’ultima vettura da rally è sempre un’Impreza (una P8 WRC97) e il numero 555 sulla fiancata può significare solo una cosa: fu guidata dal leggendario Colin McRae insieme al quale vinse il Safari Rally del ’97; la vettura ha le stesse specifiche che aveva quando arrivò seconda al Rally di Argentina ed è stata utilizzata per svariati video celebrativi e documentari. Spostandoci alla Formula 1 Girardo porta un’Alfa Romeo 179C del 1981 che venne guidata in cinque gare da Mario Andretti, celebrato quest’anno al FOS, meravigliosa nella sua livrea Marlboro. L’ultima vettura è la più curiosa: una Citroen ZX Rallye-Raid Evo 2, tradotto una grossa, alta, cattivissima francese che dominò gli eventi FIA del Cross Country Rally con un 2.0 litri da 330 cavalli e un’efficacissima trazione integrale, piuttosto utile durante le sue numerose Parigi-Dakar. Troppo bella. Quale scegliereste per correre a Goodwood?

© RIPRODUZIONE RISERVATA