a cura della redazione - 29 January 2021

Koenigsegg Agera R e Porsche 918 Spyder a tavoletta in autostrada

Una dietro l’altra la svedese e la tedesca sfrecciano a 300 km/h su un’Autobahn tedesca per un video veramente adrenalinico che ha già conquistato tutta la rete.

Ammettetelo, chi di voi non si è lasciato andare almeno una volta quando si è trovato su una delle tante autostrade tedesche prive di limiti di velocità massima? Quell’insensata voglia di dare sfogo a tutta la potenza della nostra macchina, di fare un qualcosa che ci è sempre stato proibito soprattutto su strade aperte al pubblico. Ecco, questo è quello che devono aver pensato e provato i due proprietari di queste due fantastiche hypercar.

Perché se è vero che la maggior parte dei fortunati possessori di queste auto hanno le possibilità soprattutto economiche di portarle in pista dove scatenarle in piena sicurezza, non tutti però se la sentono di fare una cosa simile, molti di questi frequentatori dei circuito non riescono comunque a non lasciarsi andare di fronte a quell’irrefrenabile desiderio di affondare sul pedale del gas una volta che gli si para davanti un tratto autostradale privo di limiti di velocità massima.

Ecco allora che saltano fuori video come quello che vi proponiamo oggi qui sotto dove una Koenigsegg Agera R e una Porsche 918 Spyder si incontrano su una Autobhan tedesca, dove i limiti di velocità non esistono, e decidono di farsi una bella scampagnata una dietro l’altra a una velocità leggermente sopra all’ordinario, parliamo di ben 300 km/h. Il risultato? Un video adrenalinico ma anche un pelo pericoloso che immortala la tedesca inseguire la svedese a velocità folle, liberando le briglie di ben 1170 CV l’una più 900 CV l’altra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA