a cura della redazione - 08 January 2021

Aspark Owl: 1.985 Cv elettrici vi possono bastare?

Una inedita hypercar giapponese a batteria in grado di bruciare lo 0-100 km/h in soli 1,7 secondi, stando almeno a quanto dichiarato dalla casa costruttrice, la Aspark.

Dopo la sua presentazione al Salone di Francoforte di ben 3 anni fa, eccola arrivare finalmente sul mercato. Stiamo parlando della Aspark Owl, l’hypercar elettrica dagli occhi a mandorla che promette di battere chiunque gli parerà davanti. Stando, infatti, ai numeri della sua scheda tecnica, valori dichiarati dalla Casa giapponese e ancora da verificare su strada, il nuovo “mostro sacro” si avvale della bellezza di 1.985 Cv a zero emissioni che le permettono letteralmente di archiviare la pratica dello 0-100 km/h nello strabiliante tempo di soli 1,7 secondi.

In vendita per ora nello showroom ufficiale a Osaka, in Giappone, la Aspark Owl verrà presto esportata anche in Europa e Nord America e in Medio Oriente. Nle Bel Paese la produzione della Owl è stata affidata alla all’italiana Manifattura Automobili Torino, che si occuperà della realizzazione di circa 50 esemplari in serie limitata che potranno essere venduti in tutto il mondo a un prezzo di partenza di 2,9 milioni di euro l’una.

© RIPRODUZIONE RISERVATA