a cura della redazione - 29 December 2020

Illyrian Pure Sport: una nuova aspirante al trono delle supercar

850 cavalli e uno 0-100 km/h in soli 2,7 secondi sono le carte in tavola della prima supersportiva albanese, realizzata dall’Arrera Automobili.

Si tratta per ora solo di un rendering ma potrebbe presto diventare realtà. Si tratta del sogno di Qendrim Thaqi, fondatore dell’azienda Arrera Automobili, che mira a realizzare la prima supercar, realizzata interamente in Albania secondo gli standard internazionali. Nome in codice Illyrian Pure Sport, ha una silhouette che ricorda molto la Porsche 9RE, una delle tante creazioni digitali di Qendrim Thaqi, e non può che prendere spunto da numerosi dettagli delle supercar italiane più gettonate e blasonate. Sarà realizzata naturalmente sfruttando numerosi componenti in fibra di carbonio e non potrà non beneficiare di un’aerodinamica sopraffina con una grossa ala al posteriore a cui verrà affiancato un generoso diffusore e un vistoso e rumoroso scarico, posizionato proprio al centro. Sotto pelle, stando alle prime indiscrezioni circolanti in rete, dovrebbe trovare posto un 6.2 litri V8 twin turbo benzina che farà volentieri a meno delle tecnologie ibride ed elettriche. La scheda tecnica parla di una potenza massima di ben 850 CV che verranno scaricati a terra grazie a un cambio automatico doppia frizione Tremec con 8 rapporti e a una avanzata trazione integrale a gestione elettronica. Powertrain che dovrebbe consentirle di raggiungere la velocità massima di 375 km/h e di archiviare la pratica dello 0-100 km/h in soli 2,7 secondi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA