a cura della redazione - 10 dicembre 2019

McLaren 620R: la versione stradale della GT4

McLaren annuncia la 620R, la prima vettura della sua classe a vantare delle vere credenziali che arrivano dal mondo delle competizioni, in un pacchetto omologato da strada.

Limited Edition

Sarà prodotta solo in 350 esemplari la nuova McLaren 620R, rigorosamente tutti costruiti a mano a Woking e destinati a essere il modello più potente nella famiglia delle Sports Series, con 620CV e 629 Nm erogati dal motore V8 3.8 lt bi-turbo.

La 620R condivide con la 570S GT4 elementi aerodinamici e componenti del telaio, che assicurano prestazioni e sensazioni tipiche di una vettura da corsa, e sarà capace di compiere il tempo più veloce sul giro di qualsiasi modello della Sports Series, con 0-100km/h (62mph) in 2.9 secondi and 0-200km/h (124mph) in 8.1secondi.

Il nucleo di fibra di carbonio è inoltre alla base delle prestazioni di precisione di guida della vettura su strada. Queste caratteristiche sono state portate ad un altro livello per la 620R montando gli elementi aerodinamici regolabili, i componenti derivanti dalle gare per le sospensioni e ricalibrando il motore così da incrementare la potenza e le prestazioni.

McLaren 620R

Come qualsiasi vettura da gara, la 620R è stata spogliata di tutto il superfluo: niente tappetini né scompartimento porta guanti. L’aria condizionata, il sistema di navigazione IRIS ed il sistema audio sono anche loro omessi nelle specifiche standard, nonostante che il tutto possa essere scelto come equipaggiamento opzionale senza nessun costo aggiuntivo.

La produzione inizierà a gennaio, ed ogni vettura avrà un prezzo base di 307.500€ IVA inclusa per il mercato italiano. Le prime consegne nel mese di Febbraio 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA