di Tommaso Ferrari - 18 marzo 2019

Svelata la Ares Design Panther

Basata sulla Huracàn la Panther vuole celebrare la De Tomaso Pantera originale
1/7
Guardatela per bene davanti e noterete un dettaglio che si credeva perso per semprei fari a scomparsa! Ares Design ha finalmente svelato le prime immagini e dettagli tecnici dell’interpretazione moderna della De Tomaso Pantera, e da quel che vediamo sembra che il lavoro sia stato realizzato con grande cura. La base come noto – e come si capisce da svariati tratti, in particolare del retro – è la Lamborghini Huracàn, ma nonostante il passo uguale la Panther è più lunga di quasi venti centimetri e per mantenere fede al suo nome sfoggia svariati rimandi all’originale, a partire appunto dai fari e dalle scanalature del cofano, alle scritte laterali fino agli scarichi rivolti verso l’alto e alle prese d’aria con le griglie sulle fiancate. Come la Huracàn anche la Panther ha un telaio composto da alluminio e carbonio, mentre la carrozzeria realizzata in parte artigianalmente ed in parte con le migliori tecnologie moderne è interamente in fibra di carbonio.
Poi c’è il motore, e che motore: la Panther monta lo stesso V10 5.2 litri aspirato della casa del Toro, con una potenza massima di 650 cavalli e oltre 600 Nm, persino più della Huracàn Evo e Performante che le assicurano una velocità massima di 325 km/h e uno scatto da 0 a 100 in 3,1 secondi. I freni sono carbo-ceramici mentre il cambio è il doppia frizione a sette marce associato alla trazione integrale Lambo. Gli interni sono un tripudio di pelle, Alcantara e carbonio, ma non esiste un vero e proprio layout di base visto che il cliente potrà personalizzarli a piacimento, anche se alla base del tunnel centrale resta comunque quel bellissimo tasto d’accensione che risveglia i dieci rumorosissimi cilindri Lambo. Il prezzo? Impegnativo. Si parla di 615.000 euro e tempi di consegna di circa tre mesi, ma speriamo di attendere meno prima di scoprire le potenzialità della Panther.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Hot Lap: VolksWagen Golf GTI TCR

Hot Lap: VolksWagen Golf GTI TCR

16 febbraio 2020

Mclaren 720S by Novitec: il brivido della guida arriva a 346 km/h

Mclaren 720S by Novitec: il brivido della guida arriva a 346 km/h

16 febbraio 2020

Il V12 Squadra Corse Lamborghini debutta al banco

Il V12 Squadra Corse Lamborghini debutta al banco

15 febbraio 2020

Bmw Serie 4 2020: le foto spia confermano l'enorme mascherina frontale

Bmw Serie 4 2020: le foto spia confermano l'enorme mascherina frontale

15 febbraio 2020

Ford GT: arriva la versione Liquid Carbon

Ford GT: arriva la versione Liquid Carbon

14 febbraio 2020

10 film di supercar che non puoi non aver visto

10 film di supercar che non puoi non aver visto

14 febbraio 2020

F1: Ferrari 2020 accende per la prima volta il motore. Il video ufficiale

F1: Ferrari 2020 accende per la prima volta il motore. Il video ufficiale

13 febbraio 2020

Aston Martin Vantage Roadster, prestazioni senza compromessi

Aston Martin Vantage Roadster, prestazioni senza compromessi

13 febbraio 2020

Una particolarissima Stratos all'asta

Una particolarissima Stratos all'asta

12 febbraio 2020

Mazda RX-9: 6 cilindri in linea o Wankel?

Mazda RX-9: 6 cilindri in linea o Wankel?

12 febbraio 2020