di Tommaso Ferrari - 12 aprile 2018

All'asta la McLaren MP4/8A del leggendario Ayrton Senna

La casa d'aste Bonhams propone una delle monoposto più iconiche di sempre
Alla prossima asta organizzata da Bonhams “Les grandes marques à Monaco”, che si terrà a Monte Carlo l’11 Maggio prossimo, sarà in vendita una delle auto di Formula 1 più iconiche e conosciute di sempre: la McLaren MP4/8A guidata dal leggendario e mai dimenticato Ayrton Senna. Questa monoposto fu la vettura di Formula 1 che prese parte alla stagione 1993 con al volante il campione brasiliano e Michael Andretti (il figlio di Mario Andretti) e che quell’anno montava un V8 Ford al posto del collaudato e più potente motore Honda. Dopo la dipartita dalle competizioni della casa giapponese infatti, McLaren non riuscì ad assicurarsi la fornitura di motori Renault dovendo così ripiegare su quelli sviluppati da Ford. Nonostante il divario di potenza rispetto ai concorrenti, Ayrton rimase impressionato dal bilanciamento, dalla tenuta e dall’agilità della vettura, che riuscì nel corso della stagione a raccogliere qualche notevole successo.
A dispetto delle attese la MP4/8A collezionò 84 punti totali (di cui ben 73 conquistati da Senna) e il brasiliano finì il campionato piloti secondo, dietro ad Alain Prost. Grazie al suo talento Ayrton conseguì la vittoria in cinque gare al volante della monoposto McLaren, fra cui il suo sesto Gran Premio di Monte Carlo e l’impressionante trionfo sul bagnato a Donington Park. In effetti la vettura proposta da Bonhams – telaio numero 6 – è esattamente la monoposto con cui Senna vinse il Gran Premio di Monte Carlo, l’ultimo della sua incredibile scia di successi a Monaco. Sul catalogo della casa d’aste, che peraltro vede in vendita anche la Toleman-Hart TG184 con cui Senna prese parte al suo primo GP di Monte Carlo, non viene specificato il prezzo, ma si vocifera che la base d’asta supererà i cinque milioni di euro. Considerata l’atmosfera creatasi intorno alla nuova McLaren Senna e l’appeal della monoposto di uno dei piloti più incredibili della storia, è probabile che la MP4/8A possa far segnare un nuovo record per la casa d’aste inglese.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Tesla Autopilot: siamo sicuri che sia davvero affidabile?

Tesla Autopilot: siamo sicuri che sia davvero affidabile?

23 febbraio 2020

Bugatti festeggia la realizzazione della Chiron n° 250

Bugatti festeggia la realizzazione della Chiron n° 250

22 febbraio 2020

Nuove Audi RS 4 Avant, Audi RS 5 Coupé e Audi RS 5 Sportback

Nuove Audi RS 4 Avant, Audi RS 5 Coupé e Audi RS 5 Sportback

22 febbraio 2020

Maserati MC20: la Casa del Tridente ritorna alle corse

Maserati MC20: la Casa del Tridente ritorna alle corse

21 febbraio 2020

Porsche Taycan Turbo S: la supercar elettrica supera le altre

Porsche Taycan Turbo S: la supercar elettrica supera le altre

21 febbraio 2020

Felino CB7R, in arrivo la supercar made in Canada

Felino CB7R, in arrivo la supercar made in Canada

21 febbraio 2020

Un viaggio ideale tra le Gran Turismo più eleganti di Ferrari

Un viaggio ideale tra le Gran Turismo più eleganti di Ferrari

20 febbraio 2020

Nuovo Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé. Tutto in uno

Nuovo Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ Coupé. Tutto in uno

20 febbraio 2020

Pagani presenta Imola. Potenza ed eleganza limitata a 5 esemplari

Pagani presenta Imola. Potenza ed eleganza limitata a 5 esemplari

19 febbraio 2020

Porsche 911 Turbo S: da 0 a 96 km/h in 1,9 secondi

Porsche 911 Turbo S: da 0 a 96 km/h in 1,9 secondi

19 febbraio 2020