06 maggio 2020

Alfa Romeo Giulia GTA, le livree del Centro Stile Alfa Romeo

Alfa Romeo svela le nuove livree dei progetti Giulia GTA e GTAm ed i relativi prezzi. Per i festeggiamenti del centodecimo anno Alfa Romeo si ispira alla storia per esaltare al meglio le vittorie e dell’iconografia di Alfa Romeo.

1/20

La nuova Giulia GTA si ispira tecnicamente e concettualmente alla Giulia GTA del 1965: la “Gran Turismo Alleggerita” sviluppata da Autodelta a partire dalla Giulia Sprint GT che collezionò successi sportivi in tutto il mondo.

Deriva da Giulia Quadrifoglio ed è equipaggiata con una versione potenziata del motore Alfa Romeo 2.9 V6 Bi-Turbo, da 540 CV. Grazie all’adozione estesa di materiali ultraleggeri beneficia di una riduzione di peso pari a 100 kg rispetto a Giulia Quadrifoglio, raggiungendo un rapporto peso/potenza eccezionale di 2,82 kg/CV che la rende best in class.

I 500 fortunati possessori avranno l'opportunità di vivere un'esperienza unica nel suo genere, salire sulla GTA dei propri sogni, costruita intorno a sé e capace di rispondere a ogni esigenza estetica. Fra le livree disponibili, le più rappresentative ed evocative sono la livrea in ocra e bianco e quella rossa e gialla.

Il colore ocra richiama la 1750 GTAm e la 2000 GTAm con cui Toine Hezemans vinse il Campionato Europeo Turismo rispettivamente nel 1970 e 1971, e tra gli altri elementi caratterizzanti il Biscione sul cofano motore era specifico, insieme alle linee sulle fiancate, della GTA 1300 Junior. Le righe longitudinali, invece, erano soprattutto vezzi estetici dei singoli piloti.

Per quanto riguarda la livrea rossa e gialla, la scelta dei frontali colorati diversamente nasceva dalla necessità di distinguere i diversi piloti nella stessa gara.

Il singolo cliente potrà richiedere per la propria vettura una di queste livree, con la ulteriore possibilità di scegliere il numero laterale.

Per chi non dovesse scegliere una delle livree del Centro Stile, Giulia GTA e GTAm sono disponibili nelle colorazioni Rosso GTA, Bianco Trofeo e Verde Montreal, una gamma colori che rende omaggio alla bandiera italiana.

Un ulteriore livello di personalizzazione riguarda la scelta del colore delle pinze freno e, negli interni, del roll bar, delle cinture e delle cuciture.

L’esperienza d’acquisto prevede poi un experience package personalizzato, che comprende un casco Bell in livrea speciale GTA, un telo coprivettura specifico Goodwool, per proteggere la propria GTA o GTAm in garage e un corso di guida specifico realizzato dall’Accademia di Guida Alfa Romeo.

Su GTAm previsto anche l’abbigliamento racing completo Alpinestars (tuta, guanti e scarpe), a richiesta su GTA.

Non solo: il cliente potrà richiedere la consegna della propria GTA o GTAm in uno dei luoghi più iconici del Marchio, l’officina Autodelta di Balocco.

In Italia il valore di questa esperienza è proposto per Giulia GTA e GTAm a partire rispettivamente da 175.000 € e 180.000 €.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

Ferrari Purosangue: arriverà ma a tempo debito

24 maggio 2020

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

Fiat Fire 8 valvole: canto del cigno per il motore leggendario

23 maggio 2020

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

Bimbo di 5 anni guida un SUV per andare ad acquistare una Lamborghini

22 maggio 2020

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

Ferrari riparte da una Ferrari F8 Tributo, una 812 GTS ed una SP2 Monza

22 maggio 2020

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

Ibrahimovic multato a bordo della sua Ferrari Monza SP2

21 maggio 2020

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

Ken Block e la nuova Mustang da Gymkhana

20 maggio 2020

Tesla Model S: la modalità "Cheetah" è dietro l’angolo

Tesla Model S: la modalità

20 maggio 2020

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

Ferrari 812 Superfast Novitec: il V12 fa tremare la galleria

19 maggio 2020

SSC Tuatara: prestazioni assolute

SSC Tuatara: prestazioni assolute

19 maggio 2020

Mini spiega la nuova John Cooper Works GP

Mini spiega la nuova John Cooper Works GP

18 maggio 2020