di Tommaso Ferrari
- 10 September 2019

50 anni dopo ecco la Ferrari 812 GTS

E' dal 1969 che Maranello non produceva in serie una V12 Spider, e il risultato è ovviamente impressionante

1/7

Ferrari ha giocato presto la carta della F8 Tributo Spider ma quello che veramente stava trattenendo in serbo per noi era molto molto più interessante e significativo, la splendida Ferrari 812 GTS. Se state facendo fatica ad associare una berlinetta V12 ad una versione Cabrio non avete tutti i torti visto che l’ultima scoperta Ferrari con dodici cilindri risale al 1969 con l’elegante 365 Daytona Spider. E’ vero ci sono state edizioni speciali come la 550 Barchetta, la Superamerica, la SA Aperta e la recente F60 America ma per una versione prodotta in serie dobbiamo tornare indietro alla 166 MM o alla sopracitata Daytona Cabrio. Il cuore della 812 GTS è ovviamente il rabbioso V12 da 6.5 litri e ben 800 cavalli che la rendono la scoperta prodotta in serie più potente sul mercato, con l’aggiunta di 718 Nm di coppia, un sound da favola e una linea rossa posta a 8.900 giri.

Sulla 812 GTS la curva di coppia predilige un filo in più i bassi regimi con i 718 Nm disponibili già da 3.500 giri per esaltare la guida ‘tranquilla’ a cielo aperto ma dai 6.500 al limitatore la furia del V12 non è stata toccata, in caso vogliate guidare in pista la vostra bellissima Spider. I condotti dello scarico sono stati modificati per rendere ancora più piacevole il suono del 6.5 litri a tetto giù (che è sempre l’RHT, il tetto rigido ripiegabile in 14 secondi) mentre il design è stato creato come sempre dal Centro Stile Ferrari. Le proporzioni restano quelle della Coupé ma il posteriore è stato completamente ridisegnato con due ‘pinne’ (come le chiamano in Ferrari) che dai fari posteriori arrivano sopra alle spalle dei passeggeri ed ospitano il tonneau dalla quale si dispiega il meccanismo per chiudere l’abitacolo.

I tecnici poi sono riusciti nella grande sfida di mantenere inalterata la deportanza della Coupé senza compromettere il Cx nonostante i flussi d’aria completamente diversi al posteriore, e ovviamente la GTS riprende tecnologie come il Ferrari Side Slip Control, il Passo Corto Virtuale e il Manettino. Il peso è salito di 75 chili ma lo 0-100 avviene ancora sotto i 3 secondi e la velocità massima resta ferma a 340 km/h. Un piccolo appunto: la 812 GTS è meravigliosa, sicuramente sarà emozionantissima e un fulmine da guidare… ma magari per presentarla avremmo scelto un colore più allegro e diverso dal grigio cemento della Panda base.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Le ultime news

Goodwood: si farà ma in formato digitale

Si farà a ottobre e durerà 3 giorni ma tanto il Festival of Speed quanto il Revival saranno a porte chiuse e verranno trasmessi in diretta sul sito e sui social della manifestazione.

Goodwood: si farà ma in formato digitale

09 August 2020

Volkswagen: in quanto a debiti non scherza

Con oltre 192 miliardi di dollari di debito il colosso di Wolfsburg è a oggi la più indebitata del mondo.

Volkswagen: in quanto a debiti non scherza

08 August 2020

Cambio manuale o automatico?

A dirlo è uno studio di Ford che conferma come dopo gli americani anche gli europei dicono no al terzo pedale.

Cambio manuale o automatico?

07 August 2020

Porsche: come incrementare la potenza della GT2 RS?

Grazie alla stampa in 3D si riescono a ottenere pistoni dal peso nettamente inferiore e dalle tolleranze fino a oggi inimmaginabili. Migliorata anche la resistenza meccanica e la combustione che sono in grado di generare.

Porsche: come incrementare la potenza della GT2 RS?

06 August 2020

Euro 7: anticipazioni sulla prossima normativa

Avviate le consultazioni pubbliche in vista dell'introduzione dello standard Euro 7 sulle emissioni per l'omologazione di automobili, furgoni, camion e autobus.

Euro 7: anticipazioni sulla prossima normativa

05 August 2020

Subaru BRZ e Toyota GR86: nuovo 1.8 boxer sovralimentato

Declinati in tre diverse cubature (1.5 – 1.8 e 2.4 litri), i nuovi motori 4 cilindri boxer sovralimentati potrebbero dare nuova vita alle due sportive giapponesi.

Subaru BRZ e Toyota GR86: nuovo 1.8 boxer sovralimentato

04 August 2020

Lamborghini Essenza SCV12: esperienza di guida assoluta in pista

Lamborghini presenta Essenza SCV12, la hypercar da pista in edizione limitata di 40 esemplari, progettata da Lamborghini Squadra Corse e disegnata dal Lamborghini Centro Stile.

Lamborghini Essenza SCV12: esperienza di guida assoluta in pista

03 August 2020

Audi e-tron S ed S Sportback: le elettriche divertenti

Dotate di tre motori e di una trazione integrale high tech con torque vectoring elettrico, le nuove Suv a batteria di Ingolstadt introducono il divertimento e il piacere di guida tra i modelli con presa di ricarica.

Audi e-tron S ed S Sportback: le elettriche divertenti

02 August 2020

Ferrari Enzo vs LaFerrari: differenti filosofie a confronto

A separarle 11 anni di evoluzione tecnica, motoristica e aerodinamica. Basteranno a decretare la vincitrice di questa drag race tra “cavalline”? Scopriamolo in questo video dei colleghi di CarWow.

Ferrari Enzo vs LaFerrari: differenti filosofie a confronto

01 August 2020

Tesla è superiore! A dirlo è Audi

Secondo il Ceo Markus Duesmann Tesla sarebbe avanti di almeno due anni sul fronte della architettura informatica, del software e della guida autonoma.

Tesla è superiore! A dirlo è Audi

31 July 2020