x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

MSO restaura perfettamente la McLaren F1 GTR LT numero 39

3 September 2018
di Tommaso Ferrari
  • Salva
  • Condividi
  • 1/8
    MSO ha avviato un nuovo programma per certificare l'autenticità di tutte le F1 in circolazione

    Mai a corto di idee, il reparto speciale McLaren Special Operations ha lanciato un nuovo programma per certificare e autenticare tutte le passate F1. Il primo ‘intervento’ è stato su una F1 GTR LongTail del 1997 rinominata ‘25R’, l’ultima F1 di sempre ad aver gareggiato – al Fuji Speedway nel 2005 – e che è stata presentata al concorso dell' Hampton Court Palace, nel Surrey. Guidata da Ray Bellm, Andrew Gilbert-Scott e Masanori Sikiya durante la 24h di Le Mans del 1997, la 25R è stata restaurata per mesi per tornare alle esatte specifiche di quella gara, compreso il cambio a rapporti lunghi adatto al lunghissimo rettilineo del circuito. McLaren ha utilizzato pannelli originali antecedenti al Luglio del ’97 per mantenere la massima autenticità, cosa fondamentale secondo Mike Flewitt, CEO di McLaren: “il programma di certificazione F1 è nato per garantire l’originalità sia delle versioni da gara che stradali della supercar che vinse Le-Mans, offrendo la massima tranquillità per gli attuali e i futuri proprietari”.

    MSO restaura perfettamente la McLaren F1 GTR LT numero 39

    In totale sono state costruite 64 F1 stradali e 28 GTR, tutte selezionabili da MSO: ogni vettura durante il processo di autenticazione riceverebbe un certificato di originalità che attesti la provenienza dell’auto, la sua storia, le condizioni e tutta la manutenzione passata nonché ogni modificata avvenuta e approvata da McLaren. Per la verità questa F1 non fu fortunatissima a Le Mans, dovendosi ritirare alla 22esima ora a causa di un principio d’incendio causato da una perdita d’olio, ma ora con il motore Bmw che sembra nuovo, la livrea Gulf accostata ai cerchi arancio (che troviamo anche sulla 675 LT) e quella silhouette da gara la F1 GTR LT numero 39 potrà tornare a splendere.

    MSO restaura perfettamente la McLaren F1 GTR LT numero 39
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta