McLaren cerca piloti virtuali per il Team di F1. Vuoi tentare?

5 maggio 2017
di Davide Saporiti
McLaren cerca piloti virtuali per il Team di F1. Vuoi tentare?
Woking avvia una competizione ufficiale per scovare un pilota per il simulatore di F1
McLaren cerca piloti virtuali per il Team di F1. Vuoi tentare?

Si chiama "World's Fastest Gamer" ed è una competizione ufficiale McLaren per scovare il più veloce pilota virtuale del mondo, che avrà un vero ruolo all'interno del programma F1 di McLaren. Partner dell'iniziativa è Darren Cox, una figura chiave nel GT Academy, il programma al quale il World's Fastest Gamer si ispira e che ha dimostrato che fra guida reale e virtuale non c'è poi tutta questa distanza.

La competizione vedrà solo 10 concorrenti. Sei di questi saranno prescelti da esperti di entrambi i mondi, quello reale e quello virtuale, mentre gli altri quattro saranno i vincitori di una serie di qualifiche che avranno luogo questa estate; le prove prevedono l'utilizzo di diversi simulatori e piattaforme e bisognerà non solo essere veloci, ma anche capaci di lavorare in squadra, avere discrete nozioni di ingegneria ed essere forti, fisicamente e mentalmente. Il tutto verrà mostrato su YouTube e i vari social media. Le finali si terranno al quartier generale McLaren in autunno e il vincitore otterrà un contratto di lavoro di un anno come pilota virtuale ufficiale.

McLaren annuncia maggiori dettagli per le prossime settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Tags

Sposta