x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Le festa di evo a Balocco, le foto delle Alfa Romeo in pista

27 luglio 2016
  • Salva
  • Condividi
  • 1/58
    Sul prossimo numero troverete il racconto completo della nostra giornata in pista ma qui vi proponiamo una selezione di foto molto più ampia delle Alfa al Centro Sperimentale FCA

    Le festa di evo a balocco, le foto delle alfa romeo in pista

    Che giornata! Sarà anche vero che “chi si loda si imbroda” ma stavolta ci vuole: chi mai vi aveva organizzato una giornata come questa?!? Tutto gratis, tante auto da guidare in pista, dentro un luogo inaccessibile come Balocco... Ma complimenti e ringraziamenti vanno a tutti coloro che sabato 9 luglio sono venuti al Centro Sperimentale FCA, sia a chi è arrivato per guidare e divertirsi che a chi c’era per fare in modo che tutto funzionasse a dovere. Lo ammettiamo, qualche dubbio sul fatto che la giornata si potesse svolgere come l’avevamo immaginata c’era, chi mai aveva organizzato un evento simile? Chi aveva esperienza di 400 test drive in pista in un’unica giornata? 100 persone, 4 modelli, 2 esemplari per modello, 3 driver e collaudatori, ettolitri di benzina, fiumi di caffè, sacchi di croissant e tanto tanto caldo.

     

    Abbiamo portato verso lo sfinimento le auto presenti, a quelle due Giulietta Veloce abbiamo inchiodato i freni (avevamo dovuto dirvelo, mai tirare il freno a mano alla fine di una sgroppata in pista) e la Giulia Quadrifoglio non si è fatta bastare due interi treni di gomme, l’abbiamo parcheggiata un filo in anticipo perché non era proprio il caso di muoverla ancora, una volta sulle tele! Per non parlare della Mito rimasta a secco in pista mentre le due 4C Spider sono rimaste fino alla fine per gli ultimi giri, a conclusione di una giornata eccezionale. Ma d’altra parte le Alfa erano lì per quello, per darvi soddisfazione fra le curve di Balocco, su quel Misto Alfa dove si sviluppavano le F1.

     

    Balocco è un luogo eccezionale, quasi magico. Lì si è scritta la storia di Alfa Romeo, su quei 105 chilometri di piste che trovano il loro massimo livello sul Langhe, una sorta di Nurburgring nascosto fra le risaie di Vercelli. Ne parlavo quel sabato con qualcuno di voi e, mentre le parole scorrevano, mi sono reso conto che sulle braccia avevo la pelle d’oca, solo a ricordare l’ultimo giro fra quelle meravigliose curve.

     

    Ora vi lasciamo alle foto, il racconto completo della giornata lo troverete sul prossimo numero di evo. E, a chi chiedeva se ci saranno altre occasioni simili, rispondiamo: “stiamo lavorando per voi!”.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta