x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

La nuova sportiva di DC Design è un mix di R8, Zenvo e LaFerrari

12 February 2018
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4
    Presentata l'erede della Avanti. Gli Indiani ci riprovano

    L'indiana DC Design ci riprova con l'erede della sportiva Avanti presentata sei anni fa: si chiama TCA – acronimo di "Titanium Carbon Aluminum" - ed è appena stata presentata al Delhi Auto Expo. Vuole essere più potente e complessa rispetto alla Avanti, che disponeva di un semplice telaio tubolare e di un quattro cilindri di 2.0 litri da 250 Cv. Se però con la Avanti "annusavamo" un che di Ferrari 458, stavolta il 3/4 posteriore della TCA è davvero toppo simile a quello di una certa Ferrari LaFerrari, il posteriore è piuttosto simile a quello di una Honda NSX e quel muso ricorda tanto una Zenvo con un pizzico di Audi R8.

    Al di là dell'aspetto, con la TCA sembra siano state apportate modifiche sostanziali, a telaio e propulsore, che questa volta è un V6 di 3.8 litri da 320 Cv, con cambio automatico a sei rapporti e trazione posteriore. Se quell'acronimo corrisponderà ad un peso inferiore a quello della Avanti (1580 kg) e ad un po' di innovazione, potrebbe essere una vettura interessante per i $61.000 richiesti e la produzione limitata a 299 esemplari. Vedremo di conoscerla meglio in futuro.

    La nuova sportiva di DC Design è un mix di R8, Zenvo e LaFerrari
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta