x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

La nuova Honda S2000 avrà turbo, compressore e 320 Cv

1 February 2017
di Davide Saporiti
La nuova Honda S2000 avrà turbo, compressore e 320 Cv
Sembrano confermate le voci relative al debutto di una nuova generazione di S2000 per i 70 anni di Honda

Addio all'urlo dei 9000 giri... Ma ci consoleremo con la coppia

E' praticamente certo che Honda abbia in serbo qualcosa di speciale per i suoi 70 anni, che compirà nel 2018. Dopo la S660 e la nuova NSX (la trovate anche sul numero di evo di febbraio), è ora del modello "di mezzo": l'erede della Honda S2000. La prima serie debuttò nel 1998, per i cinquant'anni del marchio. Sono passati quasi vent'anni ed è ora di voltare pagina. Il futuro? Probabilmente ancora migliore di quanto ci aspettassimo.

La rivista giapponese Holiday Auto riporta le parole di una fonte interna ad Honda, che svela dettagli tecnici interessanti: "Certo, il motore 2.0 litri della Civic Type-R è validissimo" dice, "ma ora del 2018 sarà storia vecchia. Abbiamo bisogno di guardare avanti. Come modello celebrativo, la vettura dovrà essere speciale, perciò ci vogliono un nuovo motore e un nuovo telaio".

Stando ad Holiday Auto, la nuova S2000 sfrutterà una sovralimentazione a due stadi, con un compressore e un turbo. Qualcosa di già visto in casa Mitsubishi, un sistema rivelatosi compatto e leggero e perfino più efficiente del classico sistema a doppio turbo, oltre che più efficace nell'eliminare il turbo lag. Il tutto dovrebbe essere affiancato ad un quattro cilindri longitudinale di 2.0 litri per un totale di 320 Cv e ad un cambio a doppia frizione transaxle per ottimizzare la distribuzione dei pesi.

Sarà dura aspettare ancora un anno, ma dovremmo finalmente vedere la nuova S2000 nel settembre 2018 a Parigi, oppure a novembre a Los Angeles (più probabile la seconda). Prezzo stimato sui 50.000 Euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta