x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Aston Martin realizza due edizioni speciali della DB11

6 July 2018
di Tommaso Ferrari
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4
    La Regatta e la Classic Driver sono gli ultimi due omaggi della casa di Gaydon all'Inghilterra

    Ormai sappiamo che alla Aston Martin non dormono neppure la notte, creando novità su novità per la nostra gioia. L’ultima sorpresa è doppia: a Gaydon hanno realizzato due diverse versioni speciali della DB11, entrambe al modesto prezzo di (quasi) 200.000 sterline. Il primo modello è basato sulla DB11 Volante ed è nato per omaggiare la ‘Henley Royal Regatta’, un evento annuale di canottaggio sul Tamigi per persone piuttosto facoltose. A questo scopo il dipartimento Q di Aston (una sorta di MSO per McLaren) ha verniciato la carrozzeria della DB11 con un delicato ‘White Stone’ con tocchi grigio-blu, in modo da rimandare al riflesso dell’acqua sulla fiancata di una barca che scivola lungo il fiume della gara. Serve un po’ di fantasia qua. Gli interni invece sono ricoperti in pelle ‘Red Oxide Caithness’ a contrasto con elementi in fibra di carbonio lucidati a mano.

    Aston Martin realizza due edizioni speciali della DB11

    La Henry Regatta DB11 Volante può essere vostra per 199.995 sterline, lasciandovene cinque per comprare un souvenir della regata. La seconda edizione speciale invece, che sfoggia un colore piuttosto discreto, nasce per festeggiare i vent’anni della rivista ‘Classic Driver’ ed ovviamente verrà prodotta in soli 20 esemplari. Riprendendo i colori del logo della rivista, la vernice è questo particolare grigio scuro lucido con riflessi verdi quando si è sotto una forte luce, mentre gli interni sono ricoperti di pelle ‘Eifel Green’, dal volante al cruscotto fino ai poggiatesta che recano il logo ‘Classic Driver’. Al prezzo di 199.275 sterline quest’edizione è quasi regalata in confronto alla Regatta. Chissà se Aston Martin si è accorta che quest’anno anche Evo celebra vent’anni…

    Aston Martin realizza due edizioni speciali della DB11
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta