x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Chiron Sky View: la Bugatti con il tetto panoramico

27 July 2018
di Tommaso Ferrari
  • Salva
  • Condividi
  • 1/4
    Il missile da 420 km/h guadagna due eleganti vetrate, da non confondere con un semplice tettuccio...

    Tutto ciò che riguarda la Chiron, così come la Veyron in precedenza, deve essere spettacolare, mai visto, insuperabile. Persino un tettuccio panoramico a quanto pare. Invece di mettere una vetrata al posto del tetto come optional a pagamento, Bugatti ha dovuto creare persino un’edizione speciale della Chiron con un nome tutto nuovo, chiamandola Bugatti Chiron Sky View. Di fatto abbiamo questo mostro da 1.500 cavalli che ora monta un paio di pannelli di vetro simmetrici – divisi da una sorta di spina dorsale dell’auto – di misura 65x44 cm che fan passare molta più luce nell’abitacolo e vi permettono di vedere il cielo (stellato magari) mentre siete dietro il volante, un po’ come succede con una Citroen C3, ma abbiamo il sospetto che questa aggiunta sarà molto più costosa… .

    Chiron Sky View: la Bugatti con il tetto panoramico

    Bugatti dichiara di esser riuscita a ridurre completamente i fruscii del vento, e di aver minimizzato i raggi UVA e UVB all’interno dell’auto, e soprattutto di riuscire a riflettere il calore, così da non trovarvi in un ambiente arroventato dal caldo estivo; il vetro è stato persino trattato in modo da proteggere la privacy degli occupanti… in caso le persone che vi stanno scattando foto non riescano bene a vedere i passeggeri dal parabrezza o dal finestrino e tentino altre vie. Cosa più interessante è che il tetto panoramico della Sky View pare incrementare la rigidità complessiva dei pannelli del tetto: non è noto se vi sia un aumento di peso, ma è una cosa apprezzata. Inoltre lo Sky View aumenta di 2,7 centimetri (!) lo spazio interno dell’abitacolo, caratteristica molto utile per le persone alte. La Chiron Sky View è indubbiamente un’auto affascinante con un dettaglio un po’ più esclusivo (sarà presentata al pubblico al prossimo concorso d’eleganza di Pebble Beach) ma abbiamo paura che un elegante ma semplicissimo tetto panoramico fisso possa costare come svariate Citroen C3.

    Chiron Sky View: la Bugatti con il tetto panoramico
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta