x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Bentley pronta a conquistare il record di categoria alla corsa verso le nuvole

20 June 2018
di Tommaso Ferrari
  • Salva
  • Condividi
  • 1/5
    Questo weekend arriva la Pikes Peak, e la Bentayga è pronta più che mai

    Questo weekend finalmente una delle corse più spettacolari del mondo avrà il via: la 96esima Pikes Peak in Colorado, e a tentare uno degli innumerevoli record vi sarà un’auto apparentemente non troppo a suo agio in una competizione, la Bentley Bentayga. Il lussuoso Suv del marchio inglese si sta preparando per affrontare le 156 curve del percorso con l’unico obiettivo di frantumare il tempo da primato fatto segnare quattro anni fa dalla Range Rover Sport. Le premesse non sono male: al volante troveremo addirittura Rhys Millen, due volte campione assoluto e 14 volte vincitore di categoria alla Pikes Peak, con una Bentayga modificata secondo regolamento: il motore è il W12 standard da 600 cavalli, i cerchi e le gomme sono omologate e ovviamente dentro abbiamo un roll bar di sicurezza e un estintore; l’unico vero vantaggio è che gli interni sono stati quasi completamente rimossi, garantendo un risparmio di peso di ben 300 chili, cosa che si rivelerà molto utile soprattutto passati i 3000 metri.

    Bentley pronta a conquistare il record di categoria alla corsa verso le nuvole

    Il cambio rimane l’automatico a otto rapporti settato in Sport e in modalità manuale, mentre lo scarico ora è un impianto sportivo Akrapovic, incorniciato da un estrattore in carbonio parte di un pacchetto estetico specifico Bentley comprensivo di splitter e minigonne. Millen è molto fiducioso e contento dei soddisfacenti risultati ottenuti durante un paio di sessioni di prova, e fa conto in particolar modo sulla coppia di 900 Nm della Bentley e sui suoi mostruosi freni carbo-ceramici. Siamo piuttosto certi che quella Bentayga rifinita in Radium Green domenica sarà molto molto veloce.

    Bentley pronta a conquistare il record di categoria alla corsa verso le nuvole
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta