x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Schaeffler 4ePerformance: una formula E sotto mentite spoglie

31 May 2018
a cura della redazione
L'azienda che collabora con Audi nella Formula E ha realizzato questo concept elettrico incredibile

Quella che state guardando è una sorta di Formula E carrozzata con le linee di un’Audi A3 berlina, anche se detta così può sembrare riduttivo per un concept che ha richiesto un lavoro immenso. L’Audi Sport ABT Formula E Team è una squadra tedesca attiva nel campionato di formula elettriche, cui sponsor principale e partner – Schaeffler – ha deciso di realizzare questa folle opera come laboratorio su ruote per testare nuove componenti per le future stagioni del campionato. La Schaeffler 4ePerformance (questo il nome) è fondamentalmente un’Audi A3 sedan TCR, che però invece di un motore a benzina, è stata dotata di ben quattro unità elettriche che venivano utilizzate da Audi Sport ABT un paio di stagioni fa per muovere la loro monoposto. Senza vincoli di regolamento ogni motore eroga 220 Kw, ovvero 301 cavalli, che portano la potenza totale della 4e anche a 1200 cavalli alimentati da doppie batterie in unità da 32 Kwh, e che sparano l’Audi da 0 a 200 in sette secondi.

Schaeffler 4ePerformance: una formula E sotto mentite spoglie

La trazione è ovviamente integrale, un bene visto che la coppia in gioco è di 1.280 Nm che deve essere gestita da una trasmissione realizzata dalla stessa Schaeffler. “Per noi questo veicolo rappresenta un vero laboratorio su strada, vista la libertà offerta dalla flessibilità della potenza dei motori elettrici” dice Simon Opel, direttore dei progetti Speciali Motorsport di Schaeffler; “Attualmente stiamo testando e sviluppando il nostro sistema di controllo sulla dinamica di marcia. Abbiamo appreso molto proprio nell’area dei sistemi software di gestione e miglioramento dell’handling”. In ogni caso, a giudicare dal video, la 4ePerformance non sembra certo un laboratorio noioso…

Schaeffler 4ePerformance: una formula E sotto mentite spoglie
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta