x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

ABT gioca anche con l'ibrido, presentando una RS6 balistica

10 July 2018
di Tommaso Ferrari
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6
    La divisione elettrica di ABT ha creato una RS6 con 1.018 cavalli e 1.300 Nm di coppia

    L’Audi RS6 Performance è una bella, rifinita e velocissima station wagon; quando ABT ci mette le mani può però diventare dannatamente veloce e se alla festa partecipa pure ABT E-Line – la divisione elettrica della casa di tuning per Audi – i risultati non sono difficili da immaginare. Come si può ipotizzare, il 4 litri bi turbo è stato modificato ulteriormente e ha ricevuto in aggiunta un motore elettrico, che porta il totale alla spropositata cifra di 1.018 cavalli e quasi 1.300 Nm di coppia. Già, in una station wagon. Perché il motore raggiungesse questi risultati ABT ha applicato alla RS6 Performance il pacchetto Power R che grazie a modifiche alla centralina e all’installazione di uno scarico Akrapovic porta il V8 da 605 cavalli a 730, a cui vanno aggiunti i quasi 300 sviluppati dal motore elettrico fornito dalla divisione E-Line che incide profondamente sulla coppia motore.

    ABT gioca anche con l'ibrido, presentando una RS6 balistica

    Con queste cifre la prima RS6 ibrida di sempre scatta da 0 a 100 in 3,3 secondi e oltrepassa tranquillamente i 320 km/h; nonostante il comparto elettrico abbia aggiunto 200 chili di peso alla già pesante RS6, questi numeri ci sembrano quasi conservativi considerando la bontà della trazione integrale Audi e la cavalleria ora disponibile, ma c’è una spiegazione anche a questo. Per liberare il totale dei cavalli motore il guidatore deve premere un primo bottone sul volante per attivare il sistema ed un secondo per erogare tutti i 1.018 cavalli per dieci secondi, ma solo se superati i 100 km/h, quindi nello scatto da 0 a 100 la RS6 ha ‘solo’ i classici 730 cavalli a benzina. Esteriormente la RS6 non passa inosservata, non proprio nel senso buono del termine: molle H&R per ribassare l’assetto, cerchi ABT Sport GR da 21 pollici e una vistosissima pellicola argentata con dettagli verdi e neri molto futuristica evidenziata da un nuovo body kit aerodinamico, mentre all’interno troviamo gli stessi sgargianti dettagli verdi. Le prestazioni sono incredibili, specialmente in ripresa, ma ci chiediamo come sarebbe una RS6 con solamente i 730 cavalli a ottani e magari con 200 chili in meno piuttosto che in più.

    ABT gioca anche con l'ibrido, presentando una RS6 balistica
    © RIPRODUZIONE RISERVATA
    Sposta