x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Aston Martin sta preparando una mini Valkyrie rivale della 488. Wow

12 July 2018
di Tommaso Ferrari
Aston Martin sta preparando una mini Valkyrie rivale della 488. Wow
A Gaydon si lavora per il 2020 ad una supercar a motore centrale con il look della loro Hypercar

Parlando con Top Gear, Aston Martin ha confermato che sta lavorando non ad una Vantage più estrema o ad una DB11 meno GranTurismo, ma ad una vera e propria rivale a motore centrale della Ferrari 488. E sì, somiglierà alla Valkyrie. Grazie, grazie, grazie. L’aspetto della Hypercar di Gaydon è semplicemente mozzafiato, qualcosa di estremo ma non ‘volgare’, e l’idea di una carrozzeria simile in un’auto più a dimensione di strada ci fa molta gola. Andy Palmer – il boss Aston – ha dichiarato: “Somiglierà molto alla Valkyrie, e quando dico somiglierà, intendo dire che ho un’idea già piuttosto chiara di quale sarà l’aspetto futuro, visto che ne abbiamo già un modello a dimensioni reali nel nostro studio. Come descriverla? Diciamo che si riconoscerà immediatamente come un’Aston. Abbiamo avuto delle sfide interessanti nel mantenere le nostre proporzioni classiche in un’auto a motore centrale, e non siamo ancora soddisfatti, ma il centro stile sta prendendo molti più spunti dalla Valkyrie che dalla Vantage”.

Aston Martin sta preparando una mini Valkyrie rivale della 488. Wow

Palmer rivela che il motore sarà molto competitivo, e calcolando che ora Aston può scegliere fra un’immenso V12 e il potente V8 Amg (forse la scelta più probabile per ridurre il peso e mantenere una certa agilità) non ci saranno problemi nell’avere un propulsore all’altezza della concorrenza. Il team della casa pare avere un’ossessione (immaginiamo derivata dalla Valkyrie) per il peso e per l’aerodinamica, anche se non è molto gettonata una monoscocca completamente in fibra di carbonio, ma si sta lavorando a svariate soluzioni all’avanguardia. Palmer non si sbottona molto a proposito del Nurburgring, anche se afferma che la Valkyrie è dannatamente veloce (forse quanto la 919) e che la futura supercar Aston Martin verrà sviluppata in buona parte al ‘Ring. Dovremo attendere il 2020, e sarà una lunga attesa.

Aston Martin sta preparando una mini Valkyrie rivale della 488. Wow
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sposta