x

Sempre in contatto con la tua passione?

Iscriviti alla newsletter

Aria FXE, la supercar (anche) ibrida americana da 1150 Cv

1 dicembre 2017
  • Salva
  • Condividi
  • 1/6
    Aspirata o ibrida a scelta, non più di 400 esemplari

    Il bello della Aria FXE è che non sei per forza costretto a scarrozzarti anche batterie e motori elettrici. Questo perché la supercar americana con monoscocca e carrozzeria in carbonio e numerosi elementi stampati in 3D sarà disponibile in due configurazioni: la prima, demoninata "FE", disporrà unicamente di un V8 di 6.2 litri aspirato e trazione posteriore; al top della gamma, invece, ci sarà, appunto, la "FXE", con lo stesso V8 da 720 Cv accoppiato ad un paio di motori elettrici per altri 540 Cv, perciò un totale di 1150 Cv e 1785 Nm. La trasmissione non è ancora stata definita, ma si parla di Xtrac e di sette od otto rapporti. Prestazioni: 0-100 km/h in 2.7" e velocità massima di 340 km/h.

    Sono previsti 400 esemplari fra FE ed FXE, ad un prezzo base di $1.000.000. Prime consegne per fine 2019.

    Aria FXE, la supercar (anche) ibrida americana da 1150 Cv

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Tags

    Sposta